Calciomercato Juventus

Juventus 2018-2019: giocatori in scadenza, chi resta e chi va via gratis

juventus 2018-2019 lichtsteiner
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

Tanti giocatori in scadenza nella Juventus, ecco chi farà parte della rosa 2018-2019 e chi no: si prospetta una piccola rivoluzione

La Juventus 2018-2019 sarà priva di molti senatori. Sono in tanti i giocatori in scadenza a giugno del 2018 che non faranno più parte della squadra allenata da Massimiliano Allegri. Il primo a dire addio, e sarà un addio assai doloroso, sarà Gianluigi Buffon, capitano e recordman che riceverà un tributo da parte dei tifosi simile a quello dedicato ad Alessandro Del Piero. Per Buffon è pronto un contratto da dirigente della Figc, a meno che non decida di prendere altre strade.

Stessa sorte toccherà ad Andrea Barzagli, che a maggio compirà 37 anni: per il difensore toscano potrebbe esserci un incarico societario. Avrà il rinnovo, invece, Giorgio Chiellini, che a 33 anni firmerà l’ultimo contratto in bianconero per poi attendere una carriera da dirigente. Andranno sicuramente via a parametro zero Stephan Lichtsteiner, 34 anni a gennaio, e Kwadwo Asamoah, 29 anni a dicembre. Per lo svizzero potrebbe esserci il ritorno in patria o qualche altra esperienza all’estero, mentre il ghanese sembra promesso sposo del Galatasaray.

Juventus 2018-2019: Khedira che fai?

Discorso a parte per Sami Khedira: il centrocampista tedesco ha un contratto valido fino al giugno del 2019, ma a quanto pare il divorzio si potrebbe anticipare di un anno. L’ex Stoccarda e Real Madrid è attratto da un’esperienza nella MLS americana e se chiedesse lo svincolo gratuito, Beppe Marotta lo accontenterebbe, considerato che il nazionale tedesco è arrivato a Torino proprio a parametro zero. È la politica della società bianconera, che ridà il cartellino a titolo gratuito a quei giocatori che sono arrivati a Torino allo stesso titolo. L’accelerata su Emre Can, connazionale di Khedira, lascia intendere che l’epilogo possa già essere scritto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi