La Juve spenderà 15 milioni per Rovella: Portanova e altri giovani al Genoa

La ricostruzione della Gazzetta dello Sport di oggi sull’affare Rovella

juve rovella dettagli contropartite

Spuntano nuovi dettagli sull’operazione che porterà Nicolò Rovella a vestire la maglia della Juventus in futuro. Nella giornata di ieri il club bianconero ha raggiunto l’intesa di massima con il Genoa, ma secondo la Gazzetta dello Sport, le cifre sono diverse rispetto a quelle circolate ieri. Nonostante il centrocampista classe 2001 fosse in scadenza a giugno prossimo, infatti, stando alla rosea i campioni d’Italia si sono impegnati a valutarlo circa 15 milioni di euro, partendo da una quota fissa ed inserendo nell’accordo ricchi bonus.

La Juventus spenderà 15 milioni per Rovella

L’operazione è stata così impostata per avere costi limitati nell’immediato e per incentivare al contempo il Genoa a dare spazio al ragazzo per farlo maturare. Il prossimo passo, dunque, sarà quello di far firmare a Rovella il nuovo contratto con il Grifone. Il ragazzo non voleva prolungare con il club ligure, ma lo farà appunto perché c’è di mezzo la Juventus. Dopodiché si perfezionerà la cessione a titolo definitivo in bianconero e il successivo prestito al Genoa fino a giugno del 2022. Una formula complessa, creativa si dice ormai nel gergo calcistico, ma che alla fine accontenta tutti.

Operazione creativa col Genoa: tutti i nomi in ballo

Nel corso delle trattative per Rovella, Juve e Genoa hanno parlato però anche di altre operazioni. Farà il percorso inverso al giovane centrocampista Manolo Portanova, classe 2000 che dopo un paio di apparizioni non ha più trovato spazio con mister Andrea Pirlo. La formula è ancora da definire, così come sono da definire altre operazioni sull’asse Torno-Genova: al club di Enrico Preziosi, infatti, piacciono altri talenti bianconeri. Il Grifone ha chiesto informazioni sul difensore Dragusin (che a giorni rinnoverà fino al 2025 assieme a Frabotta), ma anche sui centrocampisti Peeters e Di Pardo. La collaborazione tra Preziosi e Agnelli prosegue proficua ormai da diverse stagioni (attualmente sono in prestito in rossoblu i vari Perin, Pjaca e Pellegrini).