Juve: Buffon e Chiellini abdicano, Ronaldo capitano poi de Ligt

Secondo Tuttosport la Juventus ammainerà a giugno altre due bandiere

juve ronaldo capitano

La Juve proseguirà nel processo di svecchiamento al termine di questa stagione. Ne parla oggi Tuttosport, secondo cui Giorgio Chiellini, che sembrava dovesse proseguire per un altro anno, va invece verso il ritiro dall’attività agonistica. Il rientro ad inizio anno aveva reso il capitano più ottimista sul futuro, ma il nuovo infortunio, l’ennesimo negli ultimi tre anni, lo avrebbe convinto ad appendere gli scarpini al chiodo. Anche Gianluigi Buffon farà un passo indietro, ma secondo indiscrezioni riportate nei giorni scorsi dalla Gazzetta dello Sport, l’estremo difensore vorrebbe giocare ancora uno-due anni prima di ritirarsi, magari in una medio-piccola che gli consenta di avere continuità.

Juve: Ronaldo resta e avrà la fascia?

Il quotidiano sportivo torinese ipotizza dunque che la prossima stagione la fascia di capitano possa finire a Cristiano Ronaldo (nonostante Bonucci, Cuadrado e Dybala abbiano più presenze), che dovrebbe restare fino alla fine del suo contratto. Per cambiare maglia il portoghese dovrebbe trovare qualcuno disposto a pagare il cartellino (circa 30 milioni) e poi elargirgli il lauto stipendio da 31 milioni. L’opzione numero uno è che il 5 volte pallone d’oro resti e faccia da chioccia ai nuovi. Anche perché trovare uno con i suoi numeri realizzativi e che non costi molto, al momento appare una chimera.

De Ligt capitan futuro

Resterà e sarà il capitano del futuro Matthijs de Ligt. Dopo l’incontro avvenuto nei giorni scorsi tra Paratici e Raiola, il centrale olandese prima della sua terza stagione alla Juve dovrebbe prolungare il contratto.