Buffon via dalla Juve per chiudere la carriera da titolare?

L’estremo difensore si sente ancora integro fisicamente, a fine stagione l’incontro con Agnelli

buffon carriera juve

Gianluigi Buffon potrebbe chiudere la carriera lontano dalla Juventus. Ne parla oggi la Gazzetta dello Sport, che sottolinea come il destino dell’estremo difensore e recordman bianconero potrebbe essere molto simile a quello di Iker Casillas, che ha chiuso con il Porto dopo tantissimi anni al Real Madrid. Buffon, nonostante i 43 anni, si sente ancora competitivo e pur riconoscendo il ruolo di leader dello spogliatoio assegnatosi dalla società, starebbe valutando altre ipotesi. L’ultima decisione spetterà ovviamente al diretto interessato, ma si dovrà attendere la fine del campionato e l’incontro che avrà con l’amico Andrea Agnelli.

Buffon: due anni da titolare in una medio-piccola?

Di recente, in un’intervista, Buffon aveva dichiarato di essersi posto come limite ultimo giugno del 2023. Non andrà oltre quella data da calciatore, visto che allora avrà 45 anni, poi inizierà con ogni probabilità una carriera dirigenziale nella Juventus o nella Federcalcio. Insomma, altre due stagioni da titolare in una medio-piccola e poi appenderà i guantoni al chiodo: sarà questo il finale di Supergigi?