Jeep-Juventus: rivisto al rialzo il contratto di sponsorizzazione, le cifre

Avviate contestualmente le trattative per il rinnovo del main sponsor Juve

jeep juventus rinnovo

Juventus e Jeep hanno rivisto al rialzo il contratto di sponsorizzazione. Come sottolinea il comunicato ufficiale del club bianconero, in seguito agli ottimi risultati sportivi ottenuti negli ultimi anni che hanno inevitabilmente aumentato la visibilità del brand a livello mondiale, le due società della “famiglia” Exor hanno raggiunto un nuovo accordo. “Si comunica che – recita la nota – , in considerazione dell’eccellente performance sportiva della Prima Squadra, che ha determinato in questi anni il miglioramento del ranking UEFA, e grazie all’incremento di visibilità del brand Juventus a livello globale, Juventus Football Club S.p.A. e FCA Italy S.p.A. hanno raggiunto l’accordo per incrementare di € 25 milioni il corrispettivo fisso annuo della sponsorizzazione Jeep per le stagioni sportive 2019/2020 e 2020/2021, con l’inclusione di taluni diritti di sponsorizzazione aggiuntivi. Restano ferme le altre condizioni previste dal contratto in essere sottoscritto nell’aprile del 2012 ed in vigore fino al 30 giugno 2021”.

Jeep-Juventus: si tratta il prolungamento oltre il 2021

Insomma, il main sponsor versa nelle casse della Juventus a partire già da questa stagione 25 milioni più bonus, contro i 17 precedenti. E non è tutto, perché “contestualmente, Juventus e FCA hanno convenuto di iniziare, anticipatamente rispetto alle previsioni contrattuali, le negoziazioni per il rinnovo della sponsorizzazione”. Si tratta, insomma, per il prolungamento della sponsorizzazione a partire dalla stagione 2021-2022 sulla base di una cifra ancora superiore alla nuova.

“Juventus e FCA – aggiunge il comunicato ufficiale – sono parti correlate in quanto soggette a controllo da parte di EXOR N.V. L’operazione in oggetto, pur costituendo operazione ordinaria a condizioni equivalenti a quelle di mercato, è stata sottoposta, ai sensi della procedura per operazioni con parti correlate adottata da Juventus, all’approvazione del Consiglio di Amministrazione della Società, previo motivato parere favorevole del Comitato per le operazioni con parti correlate. Costituendo operazione con parte correlata di maggior rilevanza verrà pubblicato un documento informativo secondo i termini e le modalità previste dalle applicabili disposizioni normative e regolamentari”. L’effetto Ronaldo continua a produrre buoni frutti.