Infortuni Juventus

Infermeria Juventus: Mandzukic, allarme rientrato

Infermeria Juventus Mandzukic
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

Buone notizie per la Juventus: Mario Mandzukic è già fuori dall’infermeria, la Croazia lo ha convocato per la partita con l’Ucraina

Infermeria Juventus: allarme rientrato per Mario Mandzukic. Dopo il problema alla caviglia che ha costretto il centravanti bianconero a lasciare il campo anzitempo durante Croazia-Finlandia, il caso si è sgonfiato nel giro di 24 ore. Ieri, subito dopo la partita, il ct Cacic (esonerato oggi) aveva parlato di presunto serio infortunio.

Per fortuna della Juventus, non è così, come si legge chiaramente nel comunicato della federazione croata. “Mandzukic partirà oggi per Kiev. Il centravanti bianconero – si legge nella nota – si allenerà secondo un programma personalizzato e sarà provato dallo staff medico croato per recuperarlo contro l’Ucraina. Marcelo Brozovic, invece, non ci sarà nella sfida contro l’Ucraina. Il centrocampista ha dovuto abbandonare il campo nella partita contro la Finlandia a Rijeka a causa di lesioni muscolari e non sarà a disposizione per la partita contro l’Ucraina lunedì a Kiev”.

Infermeria Juventus: non solo Manzo

Insomma, non solo la situazione per Mandzukic non è grave, ma c’è addirittura la possibilità che lunedì scenda in campo nella sfida decisiva contro l’Ucraina. Ovviamente, da Torino sperano che ciò non avvenga, perché sperano che le sue condizioni non si aggravino e il centravanti sia disponibile per la prossima sfida di campionato contro la Lazio all’Allianz Stadium. Per lo stesso match, Allegri conta di avere a disposizione anche Andrea Barzagli, fermatosi ieri sera al termine del primo tempo di Italia-Macedonia. Migliorano anche le condizioni di Miralem Pjanic, che ha ricominciato già a correre.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi