Infortuni Juventus

Il punto sugli infortunati Juve: Pjanic torna a correre

pjanic infortunati juve
Scritto da Redazione JM

Buone notizie da Vinovo per la Juve: Miralem Pjanic ha iniziato a correre, difficile comunque un rientro già contro la Lazio

L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ fa il punto sugli infortunati della Juve e a quanto pare ci sono buone notizie da Miralem Pjanic. È stato un venerdì di lavoro per Massimiliano Allegri e i calciatori non partiti per le nazionali. A poco più di una settimana dall’infortunio muscolare rimediato nel riscaldamento di Juventus-Olympiacos – lesione di medio-lieve entità al quadricipite femorale della coscia destra – , Pjanic ha cominciato a correre sul terreno di gioco del Training Center.

Sulle condizioni del centrocampista ex Roma c’è un moderato ottimismo, anche se sarà valutato giorno dopo giorno. In un primo momento si era parlato di un paio di settimane di stop, mentre il medico della nazionale bosniaca aveva invece rincarato la dose a circa 3-4 settimane. Il fatto che Pjanic stia già correndo, lascia ben sperare, ma solo nei prossimi giorni si capirà a che punto è il suo recupero. Considerato lo stato di forma di Matuidi e Bentancur, Allegri non dovrebbe rischiarlo nel prossimo weekend contro la Lazio all’Allianz Stadium, mentre è più probabile un recupero per la partita di Champions, sempre in casa, contro lo Sporting di Lisbona.

Dopo la seduta di ieri, intanto, stamane la Juve ha lavorato ancora in vista del match contro i biancocelesti: esercizi tecnici e fisici ad alta intensità sono stati il menù della seduta. Al termine dell’allenamento, il rompete le righe fino a lunedì pomeriggio: la domenica è stata concessa come giorno di riposto ai bianconeri, che potranno così stare con le rispettive famiglie.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi