Higuain al River Plate, il papà di Gonzalo: “Impossibile ora”

Jorge Higuain ribadisce che il figlio voglia onorare il contratto con la Juventus fino al 2021

higuain papà river plate

Gonzalo Higuain, 32 anni, è nel mirino del River Plate, che vorrebbe riportarlo in Argentina prima della fine della sua carriera. Il trasferimento potrebbe essere reso più semplice dal progetto futuro della Juventus, che per la prossima stagione sembra voler puntare su un altro tipo di prima punta. Fabio Paratici è alla ricerca di una spalla più adatta a Cristiano Ronaldo e gli identikit sembrano rispondere perfettamente ad elementi come Harry Kane e Mauro Icardi. Il nodo è però difficile da sciogliere perché il Pipita ha un contratto fino al giugno del 2021.

Papà Higuain: “Impossibile che lasci la Juventus ora”

Nei giorni scorsi sono circolate voci su un possibile prolungamento, che sarebbe però più una mossa strategica e contabile, ma non scongiurerebbe l’addio. La Juve, insomma, vuole monetizzare e per farlo deve vendere al più presto Higuain, altrimenti nelle prossime stagioni non ci sarebbero che briciole. La posizione del centravanti ex Napoli e Real Madrid, però, è quella di rimanere a Torino almeno fino all’anno prossimo. La conferma arriva dal papà Jorge Higuain, che intervistato da Goal.es sulle voci relative al River Plate, ha replicato: “È impossibile per ora, Gonzalo ha quest’anno e il prossimo di contratto”.