Gosens, la Juve fa sul serio: via Alex Sandro?

Al momento la Juventus cerca un vice del brasiliano, ma Gosens potrebbe raccoglierne l’eredità

gosens juve

È Robin Gosens il nome nuovo per la Juve sulla corsia mancina. Dopo aver prelevato un attaccante esterno (Kulusevski) e un centrocampista (Arthur), la dirigenza bianconera cerca un vice Alex Sandro. Sì, perché al momento, nonostante l’erroracci durante Milan-Juventus, il brasiliano non è in discussione. Non è più un ragazzino, certo, ma a 29 anni l’ex porto è considerato ancora un elemento valido, che quest’anno ha pagato probabilmente l’assenza di un sostituto in grado di farlo rifiatare nei momenti di bisogno.

Juve: riflessione su Gosens

Nei giorni scorsi si è parlato tanto di Alaba ed Emerson Palmieri, ma il primo sembra voler chiudere la carriera nella Liga, mentre sul secondo è in netto vantaggio l’Inter. È anche per questo che Fabio Paratici sta valutando profili alternativi, tra cui appunto quello di Gosens. Il 26enne tedesco che l’Atalanta ha prelevato nel 2017 dagli olandesi dell’Heracles è cresciuto tantissimo nelle ultime stagioni, anche se si è specializzato nel 3-4-3 di Gasperini, nel quale gioca come esterno sinistro facendo sostanzialmente tutta la fascia. Molto bravo negli inserimenti (quast’anno ha già raggiunto quota 10 gol), la riflessione sul ragazzo è appunto sulla capacità di adattarsi alla difesa a quattro.

Anche se ne ha già oggi gli uomini adatti, Sarri ha già sottolineato più volte che non giocherà mai con la difesa a tre fin quando allenerà. Insomma, le valutazioni sono in corso e Gosens piace seriamente alla dirigenza della Juve, che lo osserverà attentamente sabato sera, quando all’Allianz Stadium andrà in scena Juventus-Atalanta. Il tedesco se la dovrà vedere in un solo colpo con Cuadrado e uno tra Bernardeschi e Douglas Costa. Cattivissimi clienti che rappresentano un esame importante per capire cosa si può fare da grandi. Con la dirigenza della Dea non ci sarebbero problemi, come testimoniano i recenti affari sull’asse Torino-Bergamo: Percassi non negherà a Gosens la possibilità di fare il grande salto in una big.

E se parte Alex Sandro…

Se poi la Juventus dovesse decidere di cedere Alex Sandro per una plusvalenza importante, Gosens diventerebbe titolare inamovibile e a quel punto rimarrebbe a Torino Luca Pellegrini, di rientro dal prestito al Cagliari.