Gosens inarrivabile, la Juventus verso la soluzione interna a sinistra

Per il ruolo di vice Alex sandro potrebbe essere rivalutato uno tra Pellegrini o De Sciglio

gosens juventus vice alex sandro

La Juventus sta cercando un vice Alex Sandro per la prossima stagione, considerato che Gianluca Frabotta è destinato al Genoa. Ai bianconeri è stato accostato spesso Robin Gosens, nazionale tedesco dell’Atalanta che sta facendo molto bene agli Europei. Peccato che il 26enne di Emmerich am Rhein non sia mai stato nei radar bianconeri e le prestazioni ad Euro 2020 ne hanno ulteriormente aumentato la visibilità. Il club di Percassi non lo venderà per meno di 40 milioni cash, una cifra che attualmente la Juve ha destinato a Locatelli. Gli altri innesti saranno fatti se e solo se ci saranno cessioni eccellenti.

Gosesn quasi impossibile: resta Pellegrini o De Sciglio?

Gosens, dunque, è destinato a finire ad un club tra PSG, Manchester City o United, ma non è da escludere un ritorno in Germania. Quanto alla Juventus, si cerca una soluzione low cost per la corsia sinistra e a questo punto non è da escludere la soluzione interna. Da giorni si parla di Luca Pellegrini, rientrante dal prestito al Genoa e che ha un contratto fino al 2025 con la Vecchia Signora. Il ragazzo non ha mai avuto una chance a Torino, probabilmente anche per via dei numerosi infortuni che lo attanagliano ogni stagione e che gli impediscono di mettersi in luce.

De Sciglio di nuovo alla Juve con Allegri?

In alternativa, potrebbe rimanere Mattia De Sciglio, in grado di alternarsi sia a destra sia a sinistra. L’ex Milan sembrava avere offerte dalla Francia, ma al momento questa pista si è raffreddata. Il ritorno di Max Allegri in panchina potrebbe giocare a suo favore per una permanenza alla Juventus.