Giocatori della Juventus in fuga da Torino: via anche Pjanic e Khedira

Dopo Higuain, lasciano l’Italia anche il bosniaco e il tedesco

pjanic khedira juventus fuga torino

Dopo Gonzalo Higuain rientrato in Argentina, anche Miralem Pjanic e Sami Khedira hanno lasciato Torino. I due centrocampisti hanno compilato le rispettive autocertificazioni di negatività al virus e sono volati dalle rispettive famiglie in Lussemburgo e Germania. Lo riferisce la Gazzetta dello Sport, che ricorda anche come il primo calciatore della Juventus a lasciare l’Italia sia stato Cristiano Ronaldo, volato a Madeira dalla madre il 9 marzo, subito dopo Juve-Inter e mai rientrato per via dell’emergenza coronavirus.

Giocatori in fuga da Torino: ripresa lontana

Il fatto che la Juventus dia ai giocatori il via libera per raggiungere le loro famiglie, conferma indirettamente che non si riprenderà a giocare presto e non è prevista l’imminente ripresa degli allenamenti. Fa specie, invece, che altri club come Lazio e Atalanta, invece, siano sicuri di tornare ad allenarsi da lunedì per riprendere il campionato ai primi di maggio. La pandemia è tutt’altro che alle spalle e qualcuno non ha forse ben compreso la gravità della situazione.