Finalmente Ramsey e Douglas Costa: martedì in gruppo, il 10 agosto in campo

ramsey douglas costa juve

Buone notizie per Maurizio Sarri dalla Continassa. Martedì 30 luglio, alla ripresa degli allenamenti dopo i tre giorni di vacanza concessi dal tecnico, si aggregheranno al gruppo della Juventus, a meno di sorprese, Aaron Ramsey e Douglas Costa. I due hanno sin qui svolto solo un programma personalizzato volto a farli recuperare dai rispettivi infortuni muscolari. Il gallese, tesserato a parametro zero, è fermo dalla partita di Europa League contro il Napoli al San Paolo. Per recuperare al meglio ha raggiunto Torino in netto anticipo rispetto al previsto, affidandosi con il permesso dei Gunners ai dottori del J Medical.

Sarri gli ha risparmiato la tournée asiatica proprio per consentirgli di effettuare un lavoro migliore presso lo Juventus Training Center e i tempi sembrano essere maturi affinché Ramsey possa iniziare a calciare il pallone. Discorso sostanzialmente analogo per Douglas Costa, che lo scorso anno ha saltato praticamente metà stagione per problemi muscolari. Qualcuno aveva parlato di infortuni “strategici” e di liti con Allegri: fake news senza se e senza ma, come confermano le decisioni prese dallo staff di Sarri. Il brasiliano non era ancora recuperato, ma è vicinissimo a poter effettuare gli allenamenti assieme ai compagni. Martedì se ne saprà di più, ma ci sono molte possibilità che sia lui sia Ramsey siano della partita il 10 agosto a Stoccolma contro l’Atletico Madrid (il programma del ritiro e delle amichevoli estive della Juventus 2019-2020).

Pjaca già col pallone

Procede bene anche il recupero di Marko Pjaca. Il 26 luglio il fantasista croato ha pubblicato una foto con il pallone sul terreno di allenamento del JTC. Per il suo completo recupero ci vorranno ancora un bel po’ di settimane, ma intanto la dirigenza bianconera lavora per trovargli una nuova sistemazione, poiché non rientra nei piani di Sarri.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.