Dybala vicino al rinnovo con la Juventus? Anche no

Dalle parole di Paratici il prolungamento del numero 10 bianconero non sembra essere così vicino

dybala juventus rinnovo

Paulo Dybala ha trovato l’accordo con la Juventus per il rinnovo del contratto? No. Nella giornata di ieri, Luca Fausto Momblano ha rilanciato l’indiscrezione secondo cui l’intesa di massima tra il numero 10 argentino e la dirigenza bianconera fosse dietro l’angolo. Dybala avrebbe ottenuto un prolungamento con tanto di ritocco dell’ingaggio dagli attuali 7 più bonus a 9 più bonus, fino ad un massimo di 10 milioni. Insomma, il calciatore avrebbe abbassato le proprie pretese rispetto a quelle iniziali, venendo in contro piuttosto alla posizione della società di Andrea Agnelli.

Paratici: “Rinnovo Dybala? Ne parleremo nei prossimi mesi”

A gettare acqua sul fuoco ci ha pensato però in serata il CFO dell’area sport, Fabio Paratici, che ha fatto prima il punto sulle condizioni fisiche di Dybala, poi ha parlato anche del contratto. “Paulo ha ancora qualche problemino, è un po’ su un’altalena – ha dichiarato a Sky Sport – Alcuni giorni sta un po’ meglio e altri un po’ peggio. Mercoledì sembrava avanti, poi ha risentito un po’ di dolore e non è a disposizione stasera. Rinnovo? Ne abbiamo parlato, ne stiamo parlando e andremo avanti a parlarne nei prossimi giorni e nei prossimi mesi”.

Il braccio di ferro continua

Insomma, intesa tutt’altro che raggiunta, ci vorranno ancora settimane, forse mesi prima di addivenire ad un accordo con la posizione della Juventus che non sembra essere cambiata molto dopo le parole del presidente Agnelli di dicembre scorso. “Mi risulta che Dybala abbia già ricevuto un’offerta da parte nostra”, ma la risposta definitiva evidentemente ancora non c’è e non sembra che dalla Continassa siano disposti a tollerare un gioco al rialzo, soprattutto ora che il ragazzo non gioca e il suo valore di mercato sta inevitabilmente diminuendo.