Interviste

Dybala ora è tornato davvero: “Ci voleva una partita così”

dybala intervista juventus-young boys 3-0

Paulo Dybala è tornato a giocare sui suoi livelli e al termine di Juventus-Young Boys parla del suo momento e di quello della squadra

Paulo Dybala è stato il protagonista assoluto di Juventus-Young Boys: tre gol, un’espulsione procurata, un rigore clamoroso negato… Ora possiamo dire che l’argentino è tornato davvero, dopo un inizio di stagione non proprio esaltante da parte sua: “Ci voleva una partita così – dichiara Dybala al termine della partita ai microfoni di Sky Sport – . L’atteggiamento della squadra è stato giusto, ci voleva. Le panchine mi hanno caricato? Uno vuole sempre giocare, chiaro. L’anno scorso è andata al contrario, sono partito fortissimo e poi sono calato. Ora ho lavorato tanto. Cercherò l’intesa con Ronaldo? Sicuramente. Oggi è mancato, però bisogna sempre giocare concentrati – conclude – , sia con Cristiano che senza”. Quella siglata contro lo Young Boys è stata la prima tripletta in carriera per Dybala in Champions League. Il primo a fargli i complimenti è la bandiera Alessandro Del Piero con un tweet che l’attuale numero 10 della Juventus ha gradito moltissimo.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi