Dybala e de Ligt in panchina col Novara: quando rientrano?

La Juventus dovrà attendere ancora un bel po’ prima di riavere a disposizione due elementi importanti

dybala de ligt quando rientrano

All’amichevole vinta ieri dalla Juventus per 5-0 contro il Novara hanno assistito dalla panchina anche Paulo Dybala e Matthijs de Ligt. I due ci hanno tenuto molto ad essere a bordo campo con mister Andrea Pirlo per assistere alla prima sgambata da 90 minuti della stagione, anche se il loro rientro è tutt’altro che imminente. Assenze pesanti che costringeranno il nuovo tecnico a fare di necessità virtù soprattutto in attacco, perché in difesa ci sono comunque Chiellini e Demiral che di fianco a Bonucci danno ampie garanzie.

De Ligt in campo tra fine ottobre e novembre

De Ligt, insomma, non forzerà i tempi e, dopo l’operazione alla spalla che lo scorso anno finiva spesso fuori sede, proseguirà con terapie e allenamenti personalizzati per tutto il mese di settembre e buona parte di ottobre. Il suo rientro è previsto tra fine ottobre e inizio novembre: Spezia-Juve potrebbe essere la partita del ritorno in campo, oppure la successiva Lazio-Juventus.

Dybala salta tre partite

Quanto a Dybala, la ricaduta in cui è incappato contro il Lione dopo il precedente infortunio muscolare, sembra più grave del previsto. Secondo alcune indiscrezioni raccolte da Juventibus, il suo rientro dovrebbe avvenire addirittura a metà ottobre, il che vorrebbe dire che Pirlo sarà costretto a fare a meno della Joya per le partite contro Sampdoria, Roma e Napoli, ma sarebbe a rischio anche la trasferta di Crotone. Nello stesso periodo dovrebbe esserci il rientro di Federico Bernardeschi, infortunatosi dopo il primo giorno di ritiro con la nazionale italiana.