Douglas Costa non segnava allo Stadium da un anno: è il gol della rinascita?

L’ultima rete a Torino risaliva a Juve-Chievo del 21 gennaio 2019

douglas costa gol stadium

Douglas Costa è stata una delle note liete della partita vinta dalla Juventus ieri contro l’Udinese in Coppa Italia. Il brasiliano sembra essersi messo finalmente alle spalle i problemi muscolari che gli hanno sostanzialmente fatto perdere tutta la prima parte di stagione. Mister Sarri lo ha schierato dal primo minuto e nel ruolo che lui predilige, ovvero quello di esterno sinistro, anche se il tecnico della Juve ha ribadito di volerlo provare ancora da trequartista più accentrato.

L’ultimo gol di Douglas Costa all’Allianz Stadium

Partendo dalla fascia “Flash” è letteralmente devastante e ieri è anche tornato al gol davanti al suo pubblico dopo quasi un anno. L’ultimo gol all’Allianz Stadium di Douglas Costa, infatti, risaliva al 21 gennaio 2019, quando la Juventus sconfisse il Chievo Verona con il punteggio di 3-0. Al termine della partita, il brasiliano ha festeggiato con un tweet il ritorno al gol casalingo: “Alla ricerca della migliore forma fisica… Ma voglio ringraziare i tifosi per il supporto e i fan in tutto il mondo! Non è mai stato facile ma sempre soddisfacente”.

Sarri torna al 4-3-3?

Insomma, l’ex Bayern Monaco è sicuro di poter ancora migliorare dal punto di vista atletico e Sarri e il suo staff ci sperano perché il disegno iniziale del tecnico era quello di giocare stabilmente con un 4-3-3 nel quale Costa fosse uno dei perni offensivi. I troppi infortuni e l’instabilità difensiva hanno poi costretto Sarri a cambiare modulo passando al trequartista. Che la gara di ieri sera sia un nuovo inizio per il numero 11 e il corso sarriano della Juventus? Ovviamente, dipenderà tutto dalla tenuta atletica del brasiliano, sulla quale rimangono molti dubbi anche all’interno del clan bianconero.