Douglas Costa al Manchester United: trattativa in corso

Solskjaer chiede allo United l’acquisto di Douglas Costa dalla Juventus: il nodo sono gli infortuni

douglas costa manchester united trattativa

La Juventus continua a lavorare in uscita per sbloccare il mercato in entrata: tra i partenti c’è Douglas Costa, 29enne esterno offensivo brasiliano che ha fin qui collezionato 101 presenze e 10 gol in tre stagioni bianconere. Le qualità dell’ex Bayern Monaco non sono mai state in discussione, ma paga una particolare fragilità atletica che ne ha indubbiamente condizionato le prestazioni. Su di lui la dirigenza bianconera aveva fatto un investimento da oltre 40 milioni di euro, ma purtroppo le cose non sono andate come si sperava.

Per Andrea Pirlo non è tra gli indispensabili e Fabio Paratici sta cercando di piazzarlo. Come riferisce Gianlucadimarzio.com, su Douglas Costa è forte l’interesse del Manchester United, poiché si adatta perfettamente alle idee calcistiche di Solskjaer. I Red Devils, però, stanno valutando proprio le condizioni atletiche del brasiliano che ha un contratto con la Juventus fino al giugno del 2022. Attualmente, Douglas Costa pesa a bilancio per circa 21 milioni di euro, ma dalla sua cessione Paratici vorrebbe incassarne almeno 30.

E’ Kulusevski l’erede di Douglas Costa

Nello scacchiere tattico di Pirlo, il suo posto sarà preso quasi certamente da Dejan Kulusevski (qui la scheda del calciatore). Lo svedese, prelevato dall’Atalanta e prestato al Parma in questa stagione, ha confermato di saper svolgere diversi ruoli, ma è partendo dal versante destro dell’attacco che si rende maggiormente pericoloso.