Demiral-Milan di nuovo vicini per la mancata cessione di Rugani

Martedì incontro Juve-Milan per Demiral: i bianconeri non riescono a cedere Rugani

demiral milan

Domani, martedì 27 agosto, Juventus e Milan dovrebbero vedersi per parlare di Merih Demiral. Lo riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, secondo cui le difficoltà a cedere Daniele Rugani, stanno spingendo lontano da Torino il centrale turco prelevato dal Sassuolo. La Roma prende tempo da giorni per il centrale empolese, che non convince il tecnico Fonseca. Il nuovo allenatore giallorosso, perso Lovren, starebbe insistendo per Nicolas Nkoulou del Torino. Solo se saltasse questa trattativa l’ex Empoli potrebbe tornare in corsa per una maglia nella capitale.

Paratici costretto alla cessione di Demiral?

Se, invece, la Roma chiuderà per il camerunense, a Fabio Paratici non resterà che cedere Demiral, con conseguente reintegro totale di Rugani, non convocato per la trasferta di Parma e indiziato di rimanere fuori dalla lista Uefa. Il Milan chiede l’ex Sassuolo insistentemente dall’inizio della sessione estiva del mercato e avrebbe pronti ben 35 milioni di euro per il prelievo del cartellino a titolo definitivo. Una cessione sostanzialmente obbligata per questioni più numeriche ed economiche che tecniche e difficilmente spiegabile ai tifosi, che hanno già ribattezzato Demiral come il “nuovo Montero”.