De Ligt al Real Madrid? Solo fantasie, ecco perché

Gli spagnoli di ABC sostengono che Matthijs de Ligt abbia già deciso di lasciare la Juventus, ma la notizia non trova fondamento

de ligt real madrid

Matthijs de Ligt non lascerà la Juventus per trasferirsi al Real Madrid. La notizia riportata oggi dagli spagnoli di ABC non trova alcuna conferma in Italia né a Montecarlo, dove risiede il suo agente Mino Raiola. Il magazine iberico sostiene che il difensore olandese, 20 anni, ne avrebbe già abbastanza dei bianconeri e avrebbe dato mandato proprio a Raiola di trattare con il club di Florentino Perez. Non c’è alcun fondamento, perché de Ligt si trova benissimo a Torino, città che ha adottato anche la fidanzata Annekee Molenaar, ma sta da dio anche alla Juve.

De Ligt studia per rimanere alla Juve a lungo

L’ambiente lo ha adottato sin dal primo minuto e lo ha sempre difeso anche nelle difficili settimane iniziali della stagione, quando l’infortunio di Giorgio Chiellini lo ha proiettati immediatamente in un ruolo di primissimo piano nel primo club italiano, uno dei top mondiali. Giocare nella Juventus non è la stessa cosa che giocare nell’Ajax, ma prima dello stop della stagione il centrale olandese è parso ormai completamente inserito nei meccanismi, tanto da essere preferito al recuperato capitano. Matthijs e la fidanzata continuano inoltre a studiare l’italiano, convinti di rimanere in Italia ancora a lungo.

No secco anche al Manchester United

Nessuna possibilità, dunque, che de Ligt lasci la Juve nella prossima sessione di mercato, anche se è credibile che al Real Madrid possa piacere. Stiamo parlando, del resto, di uno dei difensori più giovani e forti a livello mondiale, per il quale la Vecchia Signora ha speso in estate 75 milioni più bonus. Nel suo contratto c’è effettivamente una clausola rescissoria da 150 milioni, che scatterà solo dall’estate 2021 e non è detto che nel frattempo sia rinegoziata al rialzo. Rispetto, dunque, per chi pubblica certe indiscrezioni e delle quali si assume tutta la responsabilità, ma al momento le possibilità che de Ligt vada al Real Madrid o che comunque lasci la Juve, sono al di sotto dello zero. Del resto, ci avrebbe provato anche il Manchester United, chiedendo l’olandese in cambio di Paul Pogba, ma la replica bianconera è stata glaciale.