Juventus news

De Cecco nuovo Official Partner della Juventus

De Cecco Juventus

La Juventus ha siglato una nuova partnership con il marchio De Cecco: tutti i dettagli dell’operazione che porta altri soldi freschi nelle casse bianconere

Juventus e De Cecco sono da oggi, martedì 14 agosto, partner commerciali: lo annuncia il club bianconero con una nota ufficiale apparsa sul proprio sito. Testimonial d’eccezione di questo nuovo accordo è stato capitan Giorgio Chiellini, che ha posato con la maglia della Juve di fianco a Francesco Fattori, CEO del Gruppo De Cecco. “Abbiamo un DNA italiano e siamo tra i rappresentanti del Made in Italy all’estero – ha spiegato Giorgio Ricci, Co-Chief Revenue Officer-Global Partnership and Corporate Revenues di Juventus – , per questo siamo orgogliosi di dare il benvenuto nella famiglia Juventus alla De Cecco, che condivide con noi la volontà di continuare a esportare al di fuori dei confini nazionali l’eccellenza italiana. Questo accordo testimonia nuovamente la grande attenzione di Juventus nell’unirsi a Partner con obiettivi comuni”.

Molto soddisfatto anche il CEO del Gruppo De Cecco, Francesco Fattori, che ha dichiarato al sito della Vecchia Signora: “È con grande soddisfazione che oggi De Cecco annuncia l’inizio di una lunga Partnership strategica con Juventus, una Partnership inimitabile che si fonda su tre caratteristiche che ci contraddistinguono, ci uniscono e ci rendono unici in Italia e nel mondo: eccellenza, qualità e italianità. La nostra azienda – prosegue – è nel mondo della pasta e del food quello che la Juventus è nel calcio: eccellenza assoluta. Abbiamo entrambi una storia più che centenaria di qualità e di successi legati al nostro impegno quotidiano a dare sempre e solo il massimo ai nostri “tifosi”, quando sono a tavola e sul campo”.

De Cecco-Juventus partner ufficiali

Il noto marchio della “pasta” otterrà tutta la visibilità che garantisce un marchio come quello della Juventus, che a sua volta incasserà soldi freschi da reinvestire nel futuro. Solo pochi giorni fa l’accordo con un altro colosso, la China Merchants Bank.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi