Danilo out per una botta con l’Atalanta: come sta oggi

Il terzino brasiliano è recuperato in vista di Udinese-Juventus, ma dovrebbe partire dalla panchina

danilo atalanta infortunio

I tifosi della Juventus possono tirare un sospiro di sollievo, Danilo sarà disponibile per la trasferta di Udine. Il terzino brasiliano non mancherà, dunque, all’appuntamento con la prima giornata di Serie A, anche se l’altra sera è stato costretto a saltare la quarta e ultima amichevole della Vecchia Signora contro l’Atalanta. L’ex Manchester City e Real Madrid è rimasto in panchina per tutti e 90 i minuti, facendo partire anche insulti sui social a Massimiliano Allegri per non averlo impiegato (unico non entrato assieme a Perin).

Danilo verso la panchina ad Udine

Ebbene, Danilo non è sceso in campo perché durante la rifinitura aveva rimediato una contusione, una botta che gli ha causato un po’ di dolore e si è preferito non rischiarlo. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Continassa, però, il brasiliano ha recuperato, l’ematoma si va riassorbendo e sabato sarà a disposizione alla Dacia Arena. In quale posizione? Contro l’Atalanta, Allegri ha schierato quella che dovrebbe essere la formazione titolare al debutto in campionato, ragion per cui Danilo dovrebbe partire inizialmente dalla panchina, con Cuadrado nel ruolo di terzino destro. Possibile per il brasiliano una chance a gara in corso, magari da centrocampista davanti la difesa visto che ad oggi sono a disposizione solo Ramsey e Bentancur.