Chiesa squalificato: le ipotesi per l’attacco in vista di Juve-Verona

Morata sembra sicuro del posto, Dybala con lo spagnolo, Ronaldo permettendo

chiesa squalificato juve verona

Prosegue la preparazione in vista di Juventus-Hellas Verona, gara valida per la 5a giornata di Serie A e in programma domenica 25 ottobre alle 20:45. Mister Andrea Pirlo non potrà sicuramente contare su de Ligt, Chiellini e Alex Sandro, mentre si attende un tampone negativo per sapere se riavrà a disposizione Ronaldo e McKennie. In difesa e a centrocampo, complici anche le assenze, dunque, il tecnico bianconero dovrebbe dare continuità, con Bonucci, Demiral e Danilo scelte obbligate davanti ad uno tra Szczesny o Buffon, mentre uno degli esterni di centrocampo sarà sicuramente Cuadrado, elemento di cui non si può fare a meno.

Se il colombiano giocherà a destra, a sinistra toccherà ad uno tra Frabotta e Bernardeschi, mentre nel caso in cui Kulusevski sia abbassato nel ruolo di ala, il ‘Panita’ potrebbe finire sulla corsia mancina. Molto dipenderà dalle scelte in attacco, perché Chiesa è squalificato e a questo punto si aprono diversi scenari possibili. Morata sembra al momento intoccabile, perché è in stato di grazia e fin quando segna bisogna tenerlo caldo. Al suo fianco potrebbe giocare a questo punto Dybala, con Ramsey (altro elemento imprescindibile) sulla trequarti. L’alternativa potrebbe essere Kulusevski sulla linea di Morata, a meno che CR7 non si negativizzi nei prossimi giorni e a quel punto ottenga il via libera per giocare (sia col Verona sia col Barcellona). A quel punto le chance per Dybala si ridurrebbero fino allo zero.

Centrocampo: in tre per due maglie, paga Bentancur?

E a centrocampo? Non c’è tanto di cui discutere: al momento ci sono tre elementi a disposizione per due maglie: tra Rabiot e Bentancur a Kiev ha fatto peggio il secondo, ragion per cui potrebbe toccare ad Arthur affiancare il francese all’Allianz Stadium.