Chiellini: “Mi sono fermato in tempo. Ramsey? Solo sfortunato”

Il capitano della Juventus ha parlato del suo infortunio del prossimo match contro il compagno gallese

chiellini infortunio ramsey

Giorgio Chiellini ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale dell’UEFA dal ritiro della nazionale italiana. Contro la Svizzera il capitano si è fermato dopo circa 23 minuti per un problema alla coscia sinistra che gli impedirà di giocare la prossima partita, ma probabilmente sarà nuovamente abile e arruolabile per gli ottavi di finale. “Per fortuna sto abbastanza bene – spiega il difensore toscano della Juventus – non è nulla di grave, ora riposerò qualche giorno e poi vedremo come starò. Sono riuscito a fermarmi in tempo, prima che la situazione peggiorasse”.

Chiellini: “Ramsey sta ritrovando continuità”

Purtroppo Chiellini è spesso soggetto ad infortuni muscolari ed è per questo che in un primo momento la Juve sembrava non volergli prolungare il contratto. Ora, però, si va verso il prolungamento di un altro anno. Intanto, domenica l’Italia affronterà il Galles nella terza giornata del girone A di Euro 2020. Dall’altra parte ci sarà un altro juventino, ovvero Aaron Ramsey, tornato al gol nel secondo match con la Turchia. “È un’ottima squadra, sono contento per Ramsey che segnando sta ritrovando la continuità che non è riuscito ad avere alla Juve per colpa della sfortuna. È un ragazzo fantastico – dice il capitano del compagno spesso soggetto a stop muscolari – In generale conosciamo bene il Galles, sappiamo che giocano insieme da tanti anni e non hanno mai fatto grandi rivoluzioni. Saremo pronti per affrontarlo nel modo giusto”.