Chiellini aspetta una risposta della Juventus entro gli Europei

“Ho 37 anni ed è normale che una società possa voler puntare su giocatori più giovani”, dice Chiellini dal ritiro della nazionale

chiellini juventus europei

Giorgio Chiellini ha parlato dal ritiro della nazionale italiana in preparazione dell’Europeo. Nessun commento alle voci sul ritorno di Massimiliano Allegri alla Juventus, in attesa dell’ufficialità, ma il capitano ha parlato del suo futuro. Dalle sue parole emerge chiaramente che il 37enne difensore livornese voglia continuare a giocare e non abbia alcuna intenzione di ritirarsi, ma la decisione ultima spetterà alla dirigenza bianconera. Chissà che il ritorno del tecnico suo concittadino non sia un punto a favore del numero 3…

Chiellini: “Se non resto alla Juventus, esperienza all’estero”

“Speriamo che si risolva tutto prima dell’inizio degli Europei – dichiara Chiellini – la Juventus è la mia famiglia, ma io ho 37 anni ed è normale che una società possa voler puntare su giocatori più giovani. Se non dovessi rinnovare con la Juve mi prenderò un periodo per pensare. Cosa farei dopo nel caso accadesse? Per ora non ho neanche preso in considerazione l’idea. Potrei valutare qualche esperienza di vita, ma sicuramente non in Italia. Per ora, sono felice di essere tornato ai miei livelli e di aver contribuito a salvare una situazione complicata”.

Dopo una serie infinita di infortuni, nel finale di stagione il centrale ha dato un buon contributo alla causa bianconera. Le intenzioni iniziali della Juve sembra fossero quelle di dargli un ruolo in società, ma è ormai fin troppo chiaro che se non giocherà un altro anno a Torino, Chiellini chiuderà la carriera con ogni probabilità negli Usa.