Che fine ha fatto Alex Sandro? Salta anche Dinamo Kiev-Juve

Infortunatosi il 18 settembre, Alex Sandro sarebbe dovuto rientrare dopo due settimane, invece…

alex sandro dinamo kiev juventus

I tifosi della Juventus si chiedono che fine abbia fatto Alex Sandro. Il terzino sinistro brasiliano, infortunatosi il 18 settembre alla vigilia di Juve-Samp, il primo responso era di circa due settimane di stop. Sta di fatto, che dopo un mese esatto, l’ex Porto non è ancora a disposizione di Andrea Pirlo. Nemmeno stamane il brasiliano si è allenato con la squadra, ragion per cui il suo recupero non è ancora in programma. Nella migliore delle ipotesi, se dovesse allenarsi con i compagni dopo Dinamo Kiev-Juventus, potrebbe essere abile e arruolabile per la gara casalinga col Verona del prossimo weekend.

Alex Sandro: nessun comunicato della Juventus

Se così non fosse, bisognerà attendere almeno Juventus-Barcellona del prossimo 28 ottobre. Sta di fatto, che in queste settimane non ci sono state comunicazioni ufficiali del club bianconero sulle condizioni di Alex Sandro. Nessuno ha spiegato fin qui perché i tempi di recupero si sono allungati ben oltre le previsioni, ma la strategia comunicativa della società di Agnelli è cambiata negli ultimi anni e per non alimentare polemiche sullo staff atletico, non vengono dati molti riferimenti.