in

Champions League: la Juventus passa il turno con l’Atletico se…

juventus atletico madrid champions

La Juventus che ha subito due gol ieri sera al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid, al ritorno avrà bisogno di un’impresa per accedere ai quarti di finale di Champions League. Ci sono ben pochi calcoli da fare, perché con la regola dei gol fuori casa che in caso di parità valgono doppi (l’Uefa sta valutando di cancellarla) Massimiliano Allegri e i suoi sono chiamati a segnare e tanto ad una delle difese più solide al mondo. Per passare il turno e rispondere al gestaccio del ‘Cholo’ Simeone, la Juventus può solo vincere con tre gol di scarto.

I risultati favorevoli ai bianconeri sono dunque 3-0, 4-1, 5-2 e multipli. Con 3-1, 4-2, 5-3, a parità di reti insomma, passerebbe l’Atletico Madrid poiché avrebbe segnato all’Allianz Stadium e i suoi gol varrebbero doppi. Sarebbe stato importante, dunque, segnare almeno una rete al Wanda Metropolitano, ma non essendoci riusciti, Cristiano Ronaldo e soci dovranno fare gol tra le mura amiche, ma soprattutto dovranno cercare di non prenderne, perché altrimenti oltre l’impresa servirebbe un miracolo.