Champions League: le possibili avversarie della Juventus agli ottavi

champions league ottavi juventus

Champions League, completato il tabellone degli ottavi di finale. La Juventus attende i sorteggi di lunedì 11 dicembre per conoscere la prossima avversaria che sarà una tra: Manchester United, Paris Saint-Germain, Liverpool, Manchester City, Besiktas, Tottenham.

La Juventus, come seconda del proprio girone, sarà inserita nell’urna numero 2, mentre nella numero 1 ci saranno le teste di serie, ossia le vincitrici dei rispettivi gruppi.

Urna 1: Manchester United (Inghiterra), Paris Saint-Germain (Francia), Roma (Italia), Barcellona (Spagna), Liverpool (Inghilterra), Manchester City (Inghilterra), Besiktas (Turchia), Tottenham (Inghilterra).

Urna 2: Basilea (Svizzera), Bayern Monaco (Germania), Chelsea (Inghilterra), Juventus (Italia), Siviglia (Spagna), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Porto (Portogallo), Real Madrid (Spagna).

Champions League | I possibili ottavi

I gironi di Champions League volgono al termine e martedì e mercoledì si completerà il tabellone con le squadre che avranno avuto accesso agli ottavi di finale. Alla Juventus manca ancora il pass, che i bianconeri sperano di ottenere questa sera nella trasferta di Atene contro l’Olympiacos. Da domani, incrociando le dita, si penserà già al sorteggio degli ottavi, con i bianconeri che da secondi affronteranno una delle prime classificate. Al momento, le uniche quattro “prime” certe sono Paris Saint Germain, Manchester City, Tottenham, Besiktas e Barcellona.

I blaugrana, infatti, possono potenzialmente essere raggiunti dalla Juve a 11 punti, ma in virtù degli scontri diretti a favore, hanno il primato garantito nel gruppo. Poco male, comunque, perché tanto i blaugrana non possono essere avversario della Vecchia Signora al prossimo turno, in virtù dei paletti posti al sorteggio. Può arrivare prima anche la Roma, ma nemmeno i giallorossi possono essere incontrati agli ottavi, per via della stessa nazionalità della Juventus.

Champions League: Citiy e PSG gli spauracchi

Insomma, in attesa di conoscere chi si assicurerà i rispettivi gironi all’ultimo turno, c’è una certezza, ossia che la squadra di Allegri potrebbe incontrare agli ottavi di finale di Champions League una delle favorite alla vittoria finale. Il Paris Saint Germain di Emery, che pur avendo perso la prima partita stagionale in campionato nel weekend rimane una delle compagini più forti in assoluto per via degli investimenti folli fatti in estate. E il Manchester City di Guardiola, che nel weekend ha centrato la vittoria consecutiva numero 20 e che nel girone ha rifilato 6 gol tra andata e ritorno al Napoli “spettacolare” di Sarri.

Insomma, il cammino dei bianconeri potrebbe essere durissimo già a partire dal prossimo turno, ma è meglio non fasciarsi la testa sin da ora e pensare innanzitutto ad un passaggio del turno che garantisce prestigio e tanti soldi per le casse della Vecchia Signora.