Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: se salta Höwedes, pronto Lirola

Calciomercato juventus - Pol Lirola
Scritto da Redazione JM

Erano attese ieri novità sul fronte tedesco, se non sarà oggi difficilmente si farà più: le ultimissime sul calciomercato della Juventus

Calciomercato Juventus: doveva essere ieri la giornata di Benedikt Höwedes, invece non ci sono state novità. Nonostante abbia il sì del difensore tedesco, la dirigenza bianconera non riesce ancora a trovare l’accordo con lo Schalke 04, che vuole accontentare il proprio capitano, ma solo alle proprie condizioni. Le ultime informazioni parlano di una distanza di ben 10 milioni (domanda 20, offerta 10) e di formule discordanti: la Juve vuole Höwedes solo in prestito con diritto di riscatto e non a titolo definitivo. L’impressione è che se non si farà oggi, potrebbe saltare tutto.

Calciomercato Juventus: torna Lirola?

È per questo che, secondo ‘Tuttosport’, i bianconeri avrebbero già contattato il Sassuolo per anticipare il rientro a Torino di Pol Lirola. Il terzino destro spagnolo, ex Espanyol, è stato ceduto ai neroverdi l’estate scorsa con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto per il Sassuolo e controriscatto per la Juventus. Si tratterebbe di una soluzione, però, che non risolverebbe tutti i problemi di Massimiliano Allegri, perché a differenza di Höwedes, Lirola non può giocare da difensore centrale. Insomma, un ripiego dettato dall’emergenza e dalle difficoltà a fare affari nelle ultimissime ore di mercato.

Calciomercato Juventus: Asa via, Licht no

A fare posto all’ultimo acquisto, sarà Kwadwo Asamoah. Per il ghanese c’è una proposta del Galatasaray: quadriennale da 3 milioni netti a stagione. La Juventus sta ovviamente prendendo tempo, poiché attende prima di effettuare l’ultima operazione in entrata prima di cedere. Secondo voci provenienti dalla Turchia, nelle casse della Juventus entreranno qualcosa come 4-5 milioni di euro cash più bonus, per un totale di 8 milioni.

Niente da fare, infine, per Stephan Lichtsteiner: lo svizzero non ha alcuna intenzione di lasciare Torino ora. A questo punto, andrà a scadenza e sceglierà la sua prossima squadra nell’estate del 2018 a parametro zero.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi