Calciomercato Juventus

Calcio mercato Juve: oggi risposta per Howedes, addio Schick e Keita

calcio mercato juve howedes
Scritto da Redazione JM

Ultima domenica di mercato per la Juve: atteso un ultimo colpo in entrata, niente da fare per i due attaccanti, difficoltà a centrocampo

Calcio mercato Juve: la dirigenza bianconera attende oggi una risposta definitiva dello Schalke 04 per Benedikt Höwedes, jolly difensivo e campione del mondo in carica. Ieri, prima di Genoa-Juventus, il dg Beppe Marotta è stato chiaro: l’affare si farà solo alle nostre condizioni. E quali sono queste condizioni? Prestito con diritto di riscatto per un’operazione totale da 10 milioni di euro. A quanto pare, i tedeschi chiedono addirittura il doppio: insomma, dopo essere stati ad un centimetro dall’affare, anche questo colpo della Juventus potrebbe saltare? Secondo ‘Tuttosport’, le alternative più credibili sono l’altro nazionale tedesco, Mustafi (Arsenal) ed Garay (Valencia).

Brutte notizie dal fronte Patrik Schick: sembrava che l’affare con la Roma si fosse riaperto, invece il centravanti ceco è ormai destinato alla Roma. I giallorossi, come riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, avrebbero trovato l’intesa con l’agente dell’attaccante sulla base di 2,5 milioni l’anno per cinque anni, bonus compresi. Alla Sampdoria, invece, andranno in tutto 38 milioni di euro, 7,5 in più rispetto a quelli offerti nuovamente in questi giorni dalla Juve. L’ufficialità da parte del club giallorosso dovrebbe arrivare nelle prossime 48 ore.

Calcio mercato Juve: ciao Keita

Saltato Schick, si è parlato nuovamente di un interesse della Juventus per Keita Balde della Lazio. I bianconeri avrebbero effettuato un rilancio, alzando l’offerta iniziale da 15 a 20 milioni più bonus, ma secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, in pole position ci sarebbe l’Inter. I nerazzurri hanno imbastito un discorso serio con Claudio Lotito, che passa attraverso il prolungamento del giocatore con i biancocelesti. Solo così, infatti, si potrebbe poi verificare il trasferimento del senegalese con passaporto spagnolo all’Inter con la formula del prestito biennale. Suning, secondo la ‘rosea’, verserà nelle casse del club milanese in tutto 30 milioni di euro. A Keita, invece, 3 milioni l’anno per 5 anni. Qualora saltasse tutto, ma è davvero difficile, la Juve ci farebbe un pensierino per il prossimo anno a parametro zero.

Quanto al centrocampo, sempre in salita la strada che porta a Kevin Strootman della Roma, mentre si attendono segnali da Barcellona per André Gomes, ieri non convocato per il secondo turno della Liga Spagnola. Renato Sanches, infine, dovrebbe rimanere al Bayern Monaco.

Commenta