Calciomercato Juve: Tonali primo obiettivo a centrocampo, Khedira out

Il Brescia chiede 50 milioni, la Juventus convinta di trovare l’accordo per Tonali

calciomercato juve tonali

Fabio Paratici ha dribblato abilmente la domanda al Gran Galà del Calcio, ma Sandro Tonali è davvero in cima alla lista dei desideri della Juve in vista del prossimo calciomercato estivo. Il 19enne centrocampista del Brescia è stato premiato ieri sera dall’Aic quale miglior giovane dell’anno e il riconoscimento è strameritato. Artefice della promozione del Brescia in Serie A, Tonali si sta confermando ad alti livello anche quest’anno, tanto che Roberto Mancini lo ha ormai inserito stabilmente nel gruppo della nazionale italiana.

La Juventus lo segue da tempo e non ha alcuna intenzione di lasciarselo scappare, ma molto dipenderà anche dal presidente Massimo Cellino, che alla Gazzetta ha ribadito. “Se Sandro accetta di restare – le parole del presidente del Brescia – sono pronto a un grande sacrificio economico per rinnovare il contratto. Sta a lui decidere: sappia che qui può continuare a divertirsi, me se va in una grande rischia di non giocare. L’agente e i genitori mi chiedevano di questa quotazione da 50 milioni. Ho risposto che per me ne vale 300, vale a dire che non voglio venderlo”.

Cellino sa benissimo che però il ragazzo non potrà resistere alle sirene delle big e come sottolinea Goal.com la Juve dovrà vedersela con una concorrenza agguerrita. C’è in primis da superare l’Inter di Conte e Marotta, che curiosamente segue gli stessi obiettivi dei bianconeri, ma anche altri club europei non sono rimasti immuni dal fascino di Tonali. Insomma, la cifra potrebbe ulteriormente lievitare a fine stagione, ed è per questo che Paratici starebbe lavorando sotto traccia per presentarci al calciomercato estivo 2020 con un accordo già in tasca. Considerato che Emre Can partirà a gennaio, ma era già fuori dalla lista Champions, qualcuno dovrà poi far posto al nuovo acquisto.

Calciomercato Juve: dentro Tonali, fuori Khedira

Rodrigo Bentancur non si tocca così come Miralem Pjanic, Blaise Matuidi rinnoverà e i nuovi Adrien Rabiot e Aaron Ramsey hanno bisogno ancora di tempo per essere valutati. Stando così le cose, il candidato numero uno a fare spazio a Tonali è Sami Khedira.