Calciomercato: la Juve molla Tonali ma punta un inglese

La Juventus non parteciperà ad aste per il centrocampista del Brescia, novità assoluta per la corsia sinistra

calciomercato juve tonali mcneil

La Juve non parteciperà ad aste di calciomercato per Sandro Tonali. La notizia è stata riportata ieri da Romeo Agresti, giornalista di Goal.com sempre molto ben informato sulle mosse di casa Juventus. Per il centrocampo, dunque, sono altri gli obiettivi della Vecchia Signora, che in queste ore è impegnata con le rescissioni. Dopo quella di Blaise Matuidi arriverà anche la risoluzione anticipata con Sami Khedira, poi Fabio Paratici dovrà sostituirli sentito anche il tecnico Andrea Pirlo. Quello del centrocampista bresciano era uno dei nomi tornati caldi in questi giorni assieme a Tomas Locatelli, ma visto che si va verso un’asta con base da 50 milioni, la Juve si chiama fuori. Non è da escludere che in mediana vengano fuori nomi a sorpresa.

Calciomercato Juve: McNeil per la corsia sinistra

Quanto alla corsia sinistra, invece, la novità è rappresentata da Dwight McNeil. Lo riferisce Sky Sport in Gran Bretagna, secondo cui la dirigenza bianconera sarebbe in corsa assieme al Milan e ad altri club di Premier League per Dwight McNeil. Si tratta di un esterno sinistro in grado di fare tutta la fascia, preferibilmente con uno schieramento con la difesa a 3. Nonostante abbia solo 20 anni, il ragazzo quest’anno ha collezionato 40 presenze, 2 gol e 6 assist. Legato al Burnley da un contratto fino al 2023, la sua valutazione è di circa 20-25.

Alex Sandro o Pellegrini via?

Resta da capire se un eventuale arrivo di McNeil sostituirebbe Alex Sandro oppure se si alternerebbe con lui, chiudendo sostanzialmente la porta a Luca Pellegrini. L’ex Roma rientrerà dal prestito al Cagliari ma potrebbe essere inserito come pedina di scambio in qualche altra trattativa in entrata (piace molto al Napoli, cui potrebbe finire nell’affare Milik).