Calciomercato Juve: dopo Pellegrini via anche De Sciglio? Il sostituto

Il Chlesea apre alla formula del prestito per Emerson Palmieri, ma Paratici deve prima cedere De Sciglio

calciomercato juve de sciglio emerson palmieri

La cessione di Luca Pellegrini al Genoa non mette ancora “in salvo” Mattia De Sciglio. Secondo Sky Sport, infatti, l’ex Milan non rientra comunque nei piani di mister Andrea Pirlo, che gli ha preferito contro la Sampdoria il baby Gianluca Frabotta. Il 21enne terzino sinistro della Juventus Under 23 è destinato a scendere in campo dal primo minuto anche contro la Roma, ma intanto Paratici sta lavorando sul mercato per un altro cursore di fascia sinistra, in attesa del rientro di Alex Sandro dall’infortunio.

Calciomercato Juve: via De Sciglio, dentro Emerson Palmieri?

Se riuscirà a piazzare De Sciglio (il PSG rimane in pole position), la Juve si fionderà su Emerson Palmieri del Chelsea. Il club londinese avrebbe aperto nelle ultime ore ad una cessione in prestito con diritto di riscatto. Non è una questione di soldi, insomma, quanto di incastri perché c’è da fare i conti con la lista da consegnare all’Uefa entro il 6 ottobre per la partecipazione alla prossima Champions League.

Emerson Palmieri è stato a lungo vicino all’Inter, che però ha poi virato sull’esperto Kolarov. Ora, senza concorrenza e con il Chelsea disposto a venire incontro alle richieste della Juventus e del calciatore (vuole giocarsi le sue chance in chiave Europei), l’affare si potrebbe fare.