Calciomercato: per Demiral il Milan offre Suso, Juve che fai?

Se non riuscirà a cedere Rugani, la Juventus sarà costretta a sacrificare Demiral: la proposta del Milan

calciomercato demiral suso milan juventus

Sono ore decisive per il calciomercato della Juventus. Mancano ormai pochi giorni alla chiusura della sessione estiva e mentre l’Inter riesce a piazzare in poche ore diversi esuberi (Dalbert e Joao Mario su tutti) e a prendere Sanchez in prestito secco dallo United, i bianconeri sono sostanzialmente bloccati. Le difficoltà a cedere Daniele Rugani, non più considerato consono al progetto del suo “mentore” Sarri, hanno spinto Fabio Paratici a riconsiderare la cessione di Merih Demiral.

Calcioemrcato: caldo l’asse Juve-Milan

Il difensore turco, diventato in pochi giorni il beniamino dei tifosi bianconeri, piace soprattutto al Milan, che continua ad insistere per consegnarlo al tecnico Giampaolo. Secondo quanto riferisce Sportmediaset, nelle ultime ore i rossoneri avrebbero tentato un’altra carta per convincere la Juve. La precedente proposta di 35 milioni di euro, sarebbe stata riformulata inserendo nella trattativa Suso, 25enne fantasista spagnolo che il tecnico del Milan sta facendo fatica a piazzare nel suo scacchiere tattico.

Uno scambio che non migliora le cose

Lo scambio consentirebbe ad entrambi i club di realizzare una sostanziosa plusvalenza, ma la Juve non migliorerebbe la propria situazione esuberi. L’eventuale arrivo di Suso al posto di Demiral libererebbe una casella in difesa consentendo il reintegro di Rugani, ma comporterebbe la necessità di cedere uno degli esterni d’attacco, ovvero Douglas Costa, Cuadrado, o Bernardeschi. E al momento non è in programma un’uscita in questo settore del campo.