Calcio mercato Juventus: Dybala proposto al PSG dal fratello?

calcio mercato juventus Dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Calcio mercato Juventus: un retroscena che sta facendo molto rumore, quello pubblicato oggi da Giampiero Timossi sul Corriere della Sera in merito al presente e al futuro di Paulo Dybala. L’argentino domani tornerà titolare in coppa Italia in Juve-Genoa, ma la sua situazione sarebbe abbastanza complicata. Il club bianconero non gradirebbe i comportamenti del fratello-agente, Mariano, che ne cura gli interessi dopo l’addio allo storico procuratore Triulzi. Da parte sua, però, Paulo non gradirebbe le ingerenze della Juventus nella vita privata e il fratello  avrebbe così iniziato a girare mezza Europa per portarlo lontano da Torino.

In particolare, ci sarebbe un episodio che avrebbe letteralmente fatto “girare le scatole” al dg bianconero Beppe Marotta, ossia un volo a Parigi di Mariano Dybala per incontrare il Paris Saint Germain, club nel quale milita Dani Alves, colui il quale per primo invitò l’argentino a lasciare i bianconeri. Lo scenario di mercato sarebbe questo: Neymar, già ai ferri corti con l’ambiente parigino, andrebbe al Real Madrid per raccogliere l’eredità di Ronaldo, mentre la Joya si trasferirebbe a Parigi sotto la Torre Eiffel. La Juventus, in tutto ciò, non sarebbe stata informata, anzi avrebbe scoperto del viaggio solo tramite i social network per via delle foto pubblicate dalla cognata di Dybala.

Calcio mercato Juventus: Marchisio mediatore

Questa situazione avrebbe dunque creato un distacco tra Paulo e la dirigenza bianconera, che sembrava intenzionata qualche mese fa a preparare un nuovo contratto (nonostante il rinnovo recente) che blindasse l’argentino a vita. Se, infatti, in un primo momento la Juventus ha provato a proporre al giocatore un nuovo accordo che comprendesse anche la gestione dei diritti d’immagine e una commissione importante al fratello, ora di prolungamenti non se ne parla più. A Dybala nel frattempo si sono avvicinati altri procuratori come Morabito, Mendes e Raiola, ma al momento non c’è nulla di concreto.

Pare che in questo periodo Claudio Marchisio, uno dei calciatori più amici del numero 10, abbia provato a farlo ragionare per ricomporre il rapporto, ma al momento non sembrano essere stati ottenuti risultati.