Juventus news

Bonucci pubblica una foto dei figli: nuovi insulti su Instagram

bonucci insulti figli instagram

Nuovi insulti a Bonucci e ai suoi figli per una foto su Instagram: per lo più si tratta di milanisti delusi dal ritorno del difensore alla Juve

Leonardo Bonucci e i suoi innocenti figli presi di mira nuovamente dagli haters su Instagram. Il numero 19 della Juventus ha pubblicato sul proprio profilo una foto dei propri figli con il seguente messaggio: “Attenti a quei due”. Tanto è bastato per scatenare i leoni da tastiera, che a giudicare dai profili sono per lo più tifosi del Milan delusi dall’addio di Bonucci dopo un solo anno in rossonero. “Uomo di m…a, mi vergognerei ad avere un padre come te”, commenta un utente; “figlio di tr…”, mette il carico un altro; “piccoli mercenari crescono” e “cosa puoi insegnare loro, pagliaccio” sono solo altri esempi di commenti il cui tenore è sostanzialmente su questa linea.

Per fortuna ci sono anche tantissimi messaggi di sostegno a Bonucci e famiglia, ma non è la prima volta che il difensore della Juventus e della nazionale italiana finisce nel mirino degli haters. Nei mesi scorsi qualcuno gli aveva anche augurato la morte del figlio in quel periodo malato, mentre altri avevano approfittato di alcune foto pubblicate sui giornali di gossip per prendere di mira anche la moglie Martina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Attenti a quei 2!!!… 👬❤️ #fratellanza #love #family #menomalelivestelamamma 😂 @martinazoev

Un post condiviso da Leonardo Bonucci (@bonuccileo19) in data:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi