Bologna-Juventus, probabili formazioni: Allegri deve decidere

Se sarà ancora 4-2-3-1 McKennie potrebbe prendere il posto di Dybala dietro la punta

bologna-juventus probabili formazioni

Bologna-Juventus, le probabili formazioni della 18a giornata di Serie A 2021-2022. Domani, sabato 18 dicembre alle ore 18:00 la Juve di Massimiliano Allegri sarà di scena al Dall’Ara di Bologna per il match contro la squadra allenata da Sinisa Mihajlovic. Tra i bianconeri e i rossoblu ci sono solo 4 punti di differenza e non succedeva da tantissimi anni di trovarsi così vicini. Con 28 punti, infatti, la Vecchia Signora occupa il 7° posto, mentre gli emiliani sono decimi a quota 24. Ha tutto da perdere la Juventus, insomma, che deve vincere per avvicinarsi al 4° posto attualmente occupato dal Napoli a 36, mentre Mihajlovic e i suoi stanno andando ben oltre le previsioni. Sarà una sfida delicatissima, dunque, che arriva per Allegri e la sua truppa dopo due vittorie e un pareggio deludente contro il Venezia. Di sicuro, gli emiliano vorranno evitare il terzo KO di fila dopo quelli rimediati contro Fiorentina e Torino.

Nello scorso campionato, Bologna e Juve si sono affrontate all’ultima giornata e l’affermazione dei bianconeri per 4-1 ha consentito loro, in concomitanza con il pari di Napoli tra i partenopei e il Verona, di acciuffare in extremis la qualificazione alla Champions League.

Quanto alle probabili formazioni, Mihajlovic confermerà il 3-4-2-1 con Arnautovic terminale offensivo, mentre alle sue spalle dovrebbero agire Soriano e Barrow. In mediana la coppia dovrebbe essere formata da Svanberg e Dominguez, mentre ai lati la Juve dovrà fare attenzione a De Silvestri e Hickey.

Allegri ritrova McKennie e Kulusevski, con il secondo però ritenuto solo utilizzabile a gara in corso  (come sottolineato dal tecnico in conferenza stampa) e il primo dunque candidato a prendere il posto di Dybala alle spalle di Morata nel 4-2-3-1. Ai lati, invece, agirebbero Cuadrado e Bernardeschi, con De Sciglio e Pellegrini alle loro spalle in qualità di terzini. In difesa, Bonucci e de Ligt agiranno al centro, visto che Chiellini ha qualche acciacco e tornerà a disposizione la settimana prossima. A centrocampo, ballottaggio tra Bentancur e Rabiot per affiancare Locatelli.

Dirigerà Bologna-Juventus l’arbitro Orsato della sezione di Schio. Il fischietto sarà coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Bresmes; il quarto uomo sarà Marini, mentre al Var ci saranno Banti con l’assistente Di Iorio.

Bologna-Juventus | Probabili formazioni

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theathe; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Locatelli, McKennie; Cuadrado, Kulusevski, Bernardeschi; Morata. All. Allegri.

ARBITRO: Orsato