Interviste

Berlusconi ironico: “Per fermare la Juve bisogna cambiare arbitri e giudici”

Silvio Berlusconi
Scritto da Redazione JM

Silvio Berlusconi, ancora presidente del Milan in attesa del closing con i nuovi proprietari cinesi, ha parlato a pochi giorni dalla Supercoppa Italiana

Silvio Berlusconi, ancora presidente del Milan in attesa del closing con i nuovi proprietari cinesi, ha parlato a pochi giorni dalla Supercoppa Italiana. La finale in programma venerdì prossimo a Doha è a rischio per i problemi con il volo del club rossonero mai partito da Malpensa. Il patron rossonero ha comunque la ricetta per battere i campioni d’Italia qualora si giocasse.

“Dobbiamo cambiare tutti gli arbitri di serie A e tutti i giudici…”, scherza Berlusconi con un cronista che gli chiede come si possa fermare la Juve. Quanto alla rosa del Milan, invece, ha sottolineato: “Nell’ultimo anno io ci ho messo 150 milioni di euro nel Milan”.

1 Commento

  • frasi di questo livello le ho risentite al bar dello sport da qualche rosicone antiJuventino…..sentirle pronunciare dal presidente della seconda squadra italiana, nonché di una delle più blasonate al mondo, mi da una tristezza enorme e mi conferma ancora una volta la bassezza di livello e di stile delle società italiote da 33 scudetti in giù…..\r\ngrazie Dio di avermi fatto Juventino!!!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi