in

Barzagli verso il ritiro: sarà collaboratore di Allegri?

barzagli ritiro allegri

Andrea Barzagli, 38 anni tra pochi giorni, rinnoverà per un altro anno con la Juventus o dirà addio al calcio al termine della stagione? Secondo le ultime indiscrezioni di radio mercato, si propende di più verso la seconda ipotesi. Il difensore toscano, protagonista di tante battaglie ma con un fisico ormai logor, sarebbe pronto a dire basta. Otto scudetti con la maglia della Juve, Barzagli è alle prese con l’ennesimo infortunio stagionale: troppo spesso in infermeria, quest’anno il calciatore fiorentino ha collezionato solo 225 minuti.

La scorsa estate Agnelli decise di prolungargli il contratto di un altro anno con l’ok di Massimiliano Allegri, che lo riteneva utile nello spogliatoi e in qualche partita nella quale la sua esperienza sarebbe stata utile. Purtroppo, gli infortuni non gli hanno consentito di dare apporto alla causa, ma Barzagli è pronto a recuperare per dare una mano nel finale di stagione. Che potrebbe essere non solo l’ultimo alla Juventus, ma proprio l’ultimo da giocatore.

Barzagli allenerà la nuova difesa di Allegri?

La decisione ultima sarà presa solo dopo il 2 giugno, ma nelle ultime ore è avanzata l’ipotesi secondo la quale se rimarrà sulla panchina bianconera Allegri – e con Zidane al Real e Conte ormai ad un passo dall’Inter le probabilità sono altissime – Barzagli potrà entrare nel suo staff andando magari a curare proprio la fase difensiva.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.