Interviste

Agente Pjaca: “Sta meglio, il peggio è passato”

Pjaca infortunio
Scritto da Redazione JM

Marko Naletilic, agente di Marko Pjaca, ha rilasciato oggi un’intervista a ‘Tuttosport’ nel corso della quale ha parlato delle condizioni del suo assistito

Marko Naletilic, agente di Marko Pjaca, ha rilasciato oggi un’intervista a ‘Tuttosport’ nel corso della quale ha parlato delle condizioni del suo assistito. Nei giorni scorsi si è parlato tanto di Pjaca e del suo infortunio: lo staff medico della Croazia avrebbe sostanzialmente accusato quello juventino di aver sbagliato diagnosi.\r\n\r\n“La guerra di bollettini medici tra Croazia e Juventus? Non sono un esperto in materia ma se c’è stata confusione – dice l’agente – è perché si è trattato di un problema delicato, non facile da capire al 100%. La cosa più importante è che ora Marko stia sempre meglio, da parte nostra c’è grande fiducia nello staff medico della Juventus. La data del rientro continua a slittare? Marko deve rientrare al top, non vogliamo correre il rischio di ricadute future. Saltare una partita in più o in meno non fa differenza. Dobbiamo ragionare sul lungo periodo”.\r\n\r\nInsomma, sulla data del rientro di Pjaca continua a vigere il massimo riserbo, rimane il fatto che sul croato la Juve ci punta molto. Non è un caso, infatti, che proprio prima di farsi male, l’ex Dinamo Zagabria stava cominciando a giocare di più:\r\n\r\n“Allegri? Il fatto che abbia reso pubblica la sua stima nei confronti del ragazzo è motivo di stimolo anche per Marko, uno degli Under 21 più forti al mondo. Il rammarico più grande – continua Naletilic – è che si sia fatto male proprio nel periodo in cui stava giocando di più e ora, senza Dybala, avrebbe avuto ancora più spazio nella squadra titolare. Come sta vivendo questo periodo senza partite? È preso dalle terapie, Marko è un ragazzo molto disciplinato, vive per il calcio. A volte passeggia per le vie di Torino con gli amici e poi c’è la Playstation. Anch’io ho giocato contro di lui: avevo il Barcellona di Messi, Marko la sua Juve. Ha vinto grazie ai suoi gol virtuali… “\r\n

Pjaca e la duttilità tattica

\r\nAncora il posizionamento in campo di Pjaca non è ben definito, il suo agente sottolinea ancora una volta che il ragazzo può adattarsi a diversi ruoli.\r\n\r\n“Il 4-2-3-1 o il 4-3-3 potrebbero agevolarlo? Marko è duttile, può trovare spazio in tutti i sistemi di gioco. I compagni che gli sono stati più vicini? Mandzukic lo ha aiutato tantissimo. Anche Pjanic è importante per Marko. È una questione di lingua. Più in generale ha rapporti ottimi con tutti i suoi compagni di squadra e – conclude – le cose miglioreranno quando avrà imparato l’italiano”.

Commenta

Jmania.it - 2017

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi