Moratti: "Agnelli contro la Figc? Problemi loro..." | JMania

Moratti: “Agnelli contro la Figc? Problemi loro…”

Moratti: “Agnelli contro la Figc? Problemi loro…”

Alle parole di Andrea Agnelli, che oggi tramite una ‘twittata ufficiale’ ha accusato la Federazione Italiana Giuoco Calcio di “non avere la coscienza troppo pulita” in merito all’esposto della Juventus sullo scudetto di cartone, hanno fatto eco quelle del presidente Moratti: “La Juventus dice che qualcuno in Figc non ha la coscienza pulita in merito …

Alle parole di Andrea Agnelli, che oggi tramite una ‘twittata ufficiale’ ha accusato la Federazione Italiana Giuoco Calcio di “non avere la coscienza troppo pulita” in merito all’esposto della Juventus sullo scudetto di cartone, hanno fatto eco quelle del presidente Moratti: “La Juventus dice che qualcuno in Figc non ha la coscienza pulita in merito al loro esposto per lo scudetto 2006? Sono problemi di Agnelli con la federazione. Non vedo perchè debba entrare in questa polemica. C’è una tale aggressività in giro che non mi piace fomentarla”, ha dichiarato il numero uno nerazzurro ai microfoni di ‘Sky’. Già, cosa c’entra l’Inter con Calciopoli?

14 commenti

  1. la foto in mezzo a due carabinieri è la più appropriata per un elemento del genere.

  2. gli italiani, lo Sport e la Giustizia contro Moratti ….. problemi tuoi

  3. ma signori se i giornalisti gli fanno continuamente le domande su questo argomento Calciopoli lui che cosa dovrebbe fare , non rispondere forse, ieri ha giustamente detto che la vicenda dell’esposto riguarda la Juventus e la federazione.

  4. @Magic66 io ne parlo continuamente, solo che nessuno mi ascolta, sono tutti incarogniti con quel verme dai denti color ambra.

  5. Moratti e’ veramente il classico MA . . . . O , non vede, non sente, non parla .Opsss…. ho sbagliato : parla parla, ma solo per dire minchiate!!!!!!!!!!!!!!Una cosa vorrei capire : perche’ non lo hanno interrogato al processo di NAPOLI ??????????

  6. Ma perche’ non si parla mai del milan fresco vincitore dello scudetto?….O.K. dell’inter sappiamo e se ne parla, anche se poco a livello mediatico…pero’ su galliani e il milan del berlusca c’e’ un silenzio assoluto, come se il milan fosse estraneo a calciopoli quando in verita’ pure loro sono pesantemente implicati…pero’ di questo coinvolgimento non se ne parla proprio a liovello mediatico….come dire tra i 2 litiganti il terzo gode!….ed ha goduto anche nel 2006 con la riduzione vergognosa dei punti di penalizzazione che permisero alla banda galliani di partecipare alla champions e addirittura vincerla…..sono galliani e berlusconi i veri manovratori e padroni del calcio italiano altro che quel incompetente disonesto di moratti…..forza juve

  7. @Salvatore Cosa non ti risulta chiaro? Chiedi e ti sarà dato.

  8. stessa/a..indi ???????

  9. Il Ra-TTO ha come SEMPRE, detto la sua m-i-n-c-h-i-a-t-a giornaliera. Detto questo, ragazzi sapete benissimo chi è il VERO colpevole che ANCORA lavora incessantemente da lontano 2004 per affossare se stesso/a..indi, di che dobbiamo ancora parlare???

  10. FigIiò di p*****a !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Capitan Haddock

    Questo é un veramente un pirla
    AA per ora abbaia ma non morde , ma appena parla ecco che il pirla ribatte e conferma a tutti che ha la coscienza sporca e sa di averla
    Non ha nemmeno l’intelligenza di capire che se stesse zitto alla lunga le parole di AA non se le filerebbe nessuno…. finchè resta Moratti, credo proprio che alla fine riavremo indietro tutto ed anche di più

  12. C’entri eccome esimio farabutto. La tua isolenza e prepotenza è superiore a qualsiasi altra che mi sia capitata di affrontare nella vita. Le persone come te, purtroppo, meritano solo disprezzo. Un finto “signore” che fa il gesto dell’ombrello e manda a quel paese i suoi giocatori e i suoi ex giocatori si commenta da solo. Mai avremmo visto l’Avvocato in un simile atteggiamento. VERGOGNA.

  13. semplicemente lo O D I O !
    lui e tutta la schifosissima razza merda..zzurra .

  14. moratti buffone FGC ABETE VALGONO ZEROOOO

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi