Calciopoli & Co Juventus news

Andrea Agnelli all’attacco: “Se la Figc non ci risponde non ha la coscienza pulita”

Andrea Agnelli rompe gli indugi e attacca pesantemente la Federazione Italiana Giuoco Calcio. Ad oltre un anno dall’esposto in merito alla parità di trattamento per i fatti di Calciopoli, infatti, la FIGC non ha dato una risposta alla Juventus e lo scudetto di cartone rimane ancora nella bacheca di chi, tra le altre cose, telefonava ai designatori, agli arbitri in attività, andava a trovare i fischietti negli spogliatoi chiedendo il 5-4-4 e usava addirittura una arbitro in attività quale mezzo di indagine…\r\nTramite un twittata ufficiale, il presidente Andrea Agnelli ha così attaccato la federazione: “Se la FIGC ci mette più di un anno per rispondere al nostro esposto , allora forse non ha la coscienza troppo pulita”. Chiaro, semplice e diretto il messaggio del numero uno della Vecchia Signora: un piccolo gesto che sarà sicuramente apprezzato dai milioni di tifosi bianconeri che dal 2006 attendono ancora giustizia.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi