Calciomercato Juventus

Zidane alla Juventus nel 2019 al posto di Allegri: in Spagna sono sicuri

Zidane Juventus 2019
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

Zinedine Zidane avrebbe deciso di prendersi un anno di riposo dopo l’addio al Real Madrid, ma tra un anno dovrebbe prendere il posto di Massimiliano Allegri alla Juventus

Zinedine Zidane alla Juventus a partire dalla stagione 2019-2020: è l’ipotesi che giunge dalla Spagna. Dopo aver vinto tre Champions League consecutive, il tecnico francese ha deciso di lasciare a sorpresa il Real Madrid, che ad oggi non ha ancora trovato il suo sostituto. Intanto, Zizou pare abbia deciso cosa fare quest’anno, ossia nulla. Stando a Don Balón, infatti, l’ex allenatore dei Blancos ha deciso di prendersi un anno sabbatico durante il quale avrà la possibilità di ricaricare le pile e studiare in vista del grande ritorno a partire dal 2019.

E il rientro dovrebbe avvenire proprio alla guida della Juventus. Sì, perché i giornalisti spagnoli sono sicuri che se, come sembra, questa sarà l’ultima stagione di Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera, Zidane è il successore designato. Il tecnico toscano ha in realtà un contratto fino al giugno del 2020 con la Vecchia Signora, ma con ogni probabilità questo sarà il suo ultimo tentativo di vincere la Champions League a Torino. Più volte, infatti, Allegri ha sottolineato di voler allenare ancora 5-6 anni al massimo, di cui due dovrebbero essere all’estero e altrettanti sulla panchina della nazionale.

Zidane e Agnelli: intesa massima

Insomma, ci sono tutti i presupposti affinché Zidane sia il successore di Allegri e a tal proposito, pare che di recente l’ex numero 21 della Juve abbia proprio congelato la proposta della federazione francese di sedersi dopo i Mondiali sulla panchina dei ‘Galletti’ al posto di Didier Deschamps. Zizou è attratto ovviamente dalla nazionale del suo Paese, ma vorrebbe allenarla solo dopo un’altra esperienza in un club. E quale soluzione migliore dei torinesi che lo hanno lanciato nel grande calcio dopo il Bordeaux? Con Andrea Agnelli il rapporto è ottimo e il contratto sarebbe messo nero su bianco in pochi minuti.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi