in ,

Zebina: “Mandato via da incompetenti”

Jonathan Zebina è semrpe stato uno che non le manda a dire e questa volta ha usato le colonne del france ‘Equipe’ per dire al mondo di non sentirsi affatto un pensionato, nonostante la Juventus lo abbia allontanato senza tante remore. “Per via dell’incompentenza di certe persone mi hanno messo da parte rapidamente – ha detto l’ex terzino di Cagliari, Roma e Juventus – ma ho ancora molto da dare per dimostrare che il mio livello è lo stesso. Voglio dimostrare a tutti che sono ancora un giocatore valido, soprattutto a chi non credeva più in me”.