Zaniolo-Juventus, non è finita: il piano bianconero per l’estate

Il rinnovo con la Roma continua a slittare e presto il giallorosso sarà all’ultimo anno di contratto

zaniolo juventus
ROME, Italy - 05.03.2022: TAMMY ABRAHAM (AS ROMA) score the goal and celebrates with NICOLO ZANIOLO (AS ROMA) in the Italian Serie A football match between SS AS ROMA VS ATALANTA at Olympic stadium in Rome.

La Juventus non ha mai abbandonato l’idea di mettere sotto contratto Nicolò Zaniolo. Ne parla oggi Tuttosport, che sottolinea come il processo di ringiovanimento della rosa bianconera continuerà in estate e il giallorosso è sulla lista di Federico Cherubini. Il fantasista della Roma era già presente nel famoso pizzino di Fabio Paratici e non è mai uscito dai radar della Vecchia Signora, che ha avuto nei mesi scorsi contatti con il suo agente. Già l’estate scorsa sembra che Zaniolo potesse separarsi dalla Roma, ma poi non se n’è fatto nulla, ma il vertice per il rinnovo di cui hanno raccontato tanti, non è mai arrivato.

Zaniolo: il rinnovo con la Roma sempre rinviato

Prima diverse testate giornalistiche hanno parlato di rinnovo a settembre, poi di slittamento ad ottobre, dopo alla pausa per i Mondiali e infine al 2023. In questi mesi, però, la posizione di Zaniolo non è mai cambiata: ho un contratto lungo, non penso al rinnovo, aveva detto l’ex Inter. In realtà, il suo contratto non è lunghissimo e a giugno andrà all’ultimo anno di rapporto con la Roma. Con la scadenza nel 2024, è inevitabile che il potere contrattuale dei capitolini, senza rinnovo, in estate sarà molto basso, perché rischierebbe di perderlo tra poco più di un anno a zero.

La proposta pronta della Juventus

La Juventus monitora con attenzione, perché non farebbe fatica a dare al calciatore quanto chiede (4,5 milioni più bonus, per arrivare fino a 6), mentre per la Roma sarebbe pronto un assegno da 40-50 milioni al massimo con i bonus.