Vlahovic, pubalgia smaltita: in campo contro il Brasile

Ieri il centravanti serbo della Juventus si è allenato regolarmente con i compagni

vlahovic serbia mondiali

Dusan Vlahovic è pronto a fare il suo debutto ai Mondiali di Qatar da titolare. Il centravanti serbo della Juventus non è stato a disposizione di Massimiliano Allegri nelle ultime uscite per via della pubalgia che lo tormenta da oltre un anno. Prima della sosta, l’ex viola si era allenato parzialmente in gruppo, ma non aveva svolto un lavoro tale da poter essere a disposizione. Anche perché “non se la sentiva”, come annunciato da Massimiliano Allegri davanti ai microfoni delle TV.

Vlahovic OK, Kostic spera di esserci col Brasile

Ieri, invece, Vlahovic si è allenato regolarmente con i compagni nel ritiro della nazionale serba, riferisce Tuttosport, ragion per cui dovrebbe essere in campo senza problemi nella gara d’esordio in Qatar, in programma il 24 novembre contro il Brasile. Punterà ad esserci anche Filip Kostic, che è uscito dal campo con un affaticamento all’adduttore nei minuti finali di Juventus-Lazio.

A proposito delle condizioni di Vlahovic, ha parlato oggi a Gazzetta.it il suo agente Darko Ristic: “È un infortunio molto spiacevole – ha dichiarato – È stato difficile per Dusan non poter essere in squadra nelle ultime partite. Grazie a Dio, l’infortunio non è così grave. Quindi speriamo tutti che Dusan sia pronto al 100% per la prima partita contro il Brasile”.