Vlahovic Juventus, è rottura: arriva l’offerta monstre

Vlahovic e la Juventus sembrano destinati a separarsi, un’offerta monstre sarebbe in arrivo dalla Spagna.

vlahovic juventus
Photo by Valerio Pennicino/Getty Images

Se non ora la prossima estate ma le strade che congiungono Vlahovic e la Juventus sembrano destinate a separarsi. La prossima destinazione del serbo potrebbe essere la Spagna ma i bianconeri sono aperti a valutare solo un certo tipo di offerte, non hanno intenzione di perdere tempo. Non meno di 100 milioni, questa è la richiesta.

L’entusiasmo che c’era un anno fa per l’arrivo di Dusan Vlahovic si è già spento, dopo solamente 12 mesi alla Juventus si parla già di addio. Il periodo non aiuta ma il serbo sarebbe dovuto essere il futuro dei bianconeri, non una toccata e fuga. Forse c’è ancora tempo, almeno fino all’estate, ma la sua partenza ormai sembra quasi inevitabile, una separazione che s’ha da fare per il bene di entrambe le parti.

vlahovic juventus
Photo by ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images

Fra i partenti anche McKennie, ormai quasi ufficializzato, e probabilmente Rabiot.

Le aspettative troppo alte e mai mantenute

Sul bomber serbo si puntava tutto, doveva essere lui a trascinare la Juve. Doveva essere il perfetto sostituto di Ronaldo, l’uomo dei 30 gol a stagione. Nella scorsa metà di campionato ha fatto bene ma non benissimo, aveva creato un buon feeling con Dybala che però è stato inutile. In questa nuova stagione non è andata affatto bene, dopo un buon inizio di campionato è scomparso, non si è più visto. Sempre fuori, sempre infortunato e mai a disposizione del mister. La colpa non è sua ma di certo sta creando problemi al rendimento della squadra invece che aiutarla in un momento di difficoltà.

La possibile partenza per riempire le casse bianconere

Tra i club interessati a Vlahovic uno sembrerebbe rispettare il volere della Juventus e mettere sul piatto un’offerta all’altezza. Il Barcellona sarebbe pronto a spendere ben 100 milioni per accaparrarsi il serbo come vice Lewandowski. Tanti soldi, ma i bianconeri non sono disposti ad accettare di meno. Sono 80 i milioni spesi per portarlo via alla Fiorentina e, con ancora 3 anni di contratto, non possono rischiare di rimetterci.

vlahovic juventus
Photo by Valerio Pennicino/Getty Images

Non resterà che aspettare per vedere se e quando l’affare si concluderà anche se i presupposti, ormai, ci sono tutti.