Vincere conta ma…

juventus-empoli 1-0 editoriale

Come tante volte è successo quest’anno bene i tre punti ma… Brutta prestazione della Juventus contro l’Empoli. Addirittura inguardabile nel primo tempo. La sensazione abbastanza evidente è che molti hanno la testa alla coppa e giochino in punta di piedi per non farsi male. Non so se su questo possa aver influito qualche raccomandazione del mister visti i tanti infortuni di questi giorni. Questa potrebbe esser anche una parziale scusante. Khedira, Dybala, Dougls Costa, Ronaldo e De Sciglio non a disposizione con un attacco falcidiato. Tuttavia è sempre lecito che la Juve per lo meno in casa e contro un avversario così modesto non debba patire sette camice per portare a casa i tre punti. Invece l’Empoli, seppure non sia stato mai pericoloso, ha creato più di qualche apprensione con un gioco di veloci scambi e di gran movimento al quale la Juve, che spesso in campo camminava, non ha saputo rispondere adeguatamente.

Nel secondo tempo, grazie ai cambi, la Juve riesce a vincere. Fortuna averli certi cambi. Spinazzola e Kean dalla panchina, due giocatori della nazionale italiana. L’Empoli non li ha. E allora con la squadra un poco sistemata tatticamente e forze fresche in campo, è arrivato il gol del vantaggio e in un paio di altre circostanze, prima e dopo, si sono sfiorate ulteriori segnature. Si è finiti poi al solito a difende l’1-0 negli ultimi minuti, ma a parte un uscita alta di pugni, Szczesny non è stato impegnato. Sarò monotono, ma ripeto per fortuna c’era l’Empoli di fronte perché la prestazione generale non è stata affatto edificante.

Mancano 12 punti allo scudetto matematico…

Molte le cose storte anche da parte di mister Allegri. Bentancur ala non è andato bene e non ha il passo per fare quel ruolo. Sandro peggiore in campo. L’impressione è che Kean poteva esser inserito prima e che ad uscire alla fine doveva esser Mandzukic e non Berna che pareva averne di più. E’ andato molto bene Pjanic, ma il suo cucire gioco è stato totalmente inascoltato. Pare manchino 12 punti per vincere il campionato e pare questa competizione ormai archiviata. Soprattutto nella mente dei nostri giocatori. Certo però questi 12 punti devono ancora esser conquistati.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.