Verso Sampdoria-Juventus: chi in difesa con Bonucci?

Non ci saranno sicuramente lo squalificato Kulusevski e l’infortunato Dybala

verso sampdoria juventus de ligt chiellini

Archiviata la pratica Spal, la Juventus si rituffa nel campionato poiché sabato ci sarà da affrontare alle ore 18:00 la Sampdoria. Si tratta della prima gara del girone di ritorno, ma anche la prima di 9 partite che i bianconeri affronteranno in 30 giorni. Un tour de force in cui si decideranno scudetto, Coppa Italia e Champions League. Inevitabilmente mister Andrea Pirlo dovrà effettuare delle rotazioni ragionate, nella speranza di avere sempre a disposizione più giocatori possibili.

Sabato di sicuro non saranno a disposizione lo squalificato Kulusevski e l’infortunato Dybala, ma è in forte dubbio anche Bernardeschi, uscito al 45′ di Juve-Spal. Dovrebbe farcela Morata, anche se il centravanti spagnolo è dovuto uscire con una caviglia malconcia nel secondo tempo della sfida di Coppa Italia. Per il resto, dovrebbero essere tutti a disposizione e la prima novità sarà il ritorno tra i pali di Szczesny al posto di Buffon (giocherà in Coppa Italia contro l’Inter).

Verso Sampdoria-Juventus: ballottaggio de Ligt-Chiellini

In difesa, torneranno sicuramente dal 1′ sia Cuadrado sia Danilo (in vantaggio su Alex Sandro), mentre l’nico dubbio è al centro: de Ligt e Chiellini si contendono il posto di fianco a Bonucci, mentre Demiral dovrebbe accomodarsi in panchina. A centrocampo, si dovrebbe ricomporre il trio formato da Arthur, Bentancur e McKennie, con Chiesa sulla corsia sinistra. Nel caso in cui non dovesse farcela Morata, l’ex viola avanzerebbe in attacco con Ronaldo, facendo posto a Ramsey sulla linea dei centrocampisti.