Verso Milan-Juve: dal cambio di arbitro alle scelte di Allegri

Orsato improvvisamente indisponibile, designato Di Bello, intanto alla Continassa…

milan juve arbitro allegri

A due giorni da Milan-Juve, posticipo della 23a giornata di Serie A 2021-2022, cambia l’arbitro della partita. Daniele Orsato, che era stato inizialmente scelto, si è dichiarato indisponibile, ragion per cui la Lega Serie A è stata costretta ad una nuova designazione. A dirigere il match sarà Marco Di Bello, inizialmente designato come VAR. Al suo posto Aleandro Di Paolo, che sarà coadiuvato da Valeriani. Gli assistenti saranno Costanzo e Passeri, il quarto uomo Marcenaro.

Verso Milan-Juve: Allegri mischia le carte

Quanto alle ultime dalla Continassa, Massimiliano Allegri ha mischiato le carte nell’allenamento della vigilia. Il tecnico livornese ha alzato Cuadrado e schierato come terzino destro Mattia De Sciglio, mentre a sinistra è stato provato Pellegrini, secondo quanto riferisce Romeo Agresti. Bernardeschi, seppur recuperato, potrebbe partire dalla panchina. Sicuro, rispetto alla formazione che ha battuto la Sampdoria, il ritorno tra i pali di Szczesny, mentre al centro della difesa ci sarà la coppia de Ligt-Chiellini. Davanti, Morata e Dybala saranno sicuramente titolari, mentre a centrocampo c’è ancora da riempire una casella: Locatelli e McKennie sono insostituibili nei match importanti, con li sarà Arthur oppure uno tra Rabiot o Bentancur?