Verso Juventus-Sassuolo: McKennie spinge Fagioli in panchina?

Il centrocampista texano recuperato prima del previsto, lunedì si candida ad una maglia da titolare

mckennie juventus sassuolo

Weston McKennie ha recuperato in tempi record e potrebbe addirittura essere in campo dal 1’ lunedì in occasione di Juventus-Sassuolo. il centrocampista texano, dopo la lussazione alla spalla sinistra, sarebbe dovuto rimanere out fino a fine agosto, come da comunicato della Juve. Invece, si allena già in gruppo da diverso tempo ed è abile e arruolabile per la prima di campionato. A questo punto, è probabile che l’ex Schalke 04 giochi dall’inizio in un trio di centrocampo composto da Locatelli e Zakaria, mentre Nicolò Fagioli, finirebbe in panchina con Rovella e Miretti.

Verso Juventus-Sassuolo: i probabili 11 di Allegri

Per il resto, pochi dubbi per Massimiliano Allegri, che non potrà contare sugli infortunati Aké, Chiesa, Kaio Jorge, Pogba e Szczesny, oltre che su Kean e Rabiot squalificati. Tra i pali ci sarà dunque Perin, mentre la difesa sarà composta da Danilo, Bonucci, Bremer e Alex Sandro. Davanti, con Vlahovic dovrebbero esserci ai lati Di Maria e Kotic.